Fallout




Non ho nessun motivo di fare pubblicità ad uno dei giochi più famosi degli ultimi tempi, né posso commentare l'esperienza di gioco perché... non l'ho giocato (non ho una scheda grafica abbastanza potente sul mio pc - sospiro). E si, mi piacerebbe.

Però volevo condividere con voi il video che è stato creato per lanciarne l'uscita. Al di là del gioco stesso (che viene mostrato solo nella seconda parte del video), trovo il video intelligente, originale, ben fatto. Bello. Molto "trailer cinematografico", ma perché no? :P

Ciao!

8 commenti:

calendula ha detto...

mi ricorda un po resident evil...e un po: io sono leggenda... che io ho adorato...( parlo del libro...sul film stendiamo un velo pietoso) io sono una grande appassionata di videogiochi, ho iniziato con Diablo 2, poi ho divorato Gothic 3 e l'ultimo con cui ho giocato era molto simile a Gothic ma non ricordo il nome, ogni tanto poi guado tra i miei giochi per xbox e mi cimento, ora sto divorando splinter Cell Chaos Theory...è bellissimo...

DjJurgen ha detto...

E' vero, bellissima presentazione!
E pensare che non avevo mai sentito parlare del videogioco (questo per dare l'idea di quanto segua il mondo dei videogiochi ultimamente)...
ma dì la verità: non ci hai giocato per la scheda grafica o per il tempo??? Tu fai troppe cose, te lo dico sempre, io!!! :P

Tyreal ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Tyreal ha detto...

E non solo il filmato di presentazione: tutto il gioco è impostato in modo retrò nonostante sia futuristico. Io te lo consiglio, non l'ho finito (motivi di tempo... ormai i giochi li "provo" e basta...), ma mi aveva davvero preso. Poi se non sbaglio il motore è quelo di Oblivion: il terrore delle schede video di qualche anno fa, ma oggi tranquillamente affrontabile.
Prima di rientrare nel Vault e di bere una Nuka Cola, ti saluto. ;)

Colei che... ha detto...

@ Calendula: si, l'atmosfera assomiglia un po'... anche a me piace videgiocare... e anche solo informarmi su quello che ce' in circolazione. :)
Ora sto giocando (nei ritagli dei ritagli di tempo) a Fahrenheit, e mi sta anche piacendo parecchio! :P

@ Dj: il tempo e' un tasto dolente, come ben sai... :( Comunque... se avessi un pc adatto ci giocherei eccome! :)

@ Tyreal: a casa non ho un pc fisso (tre portatili), e puoi immaginare come questo mi crei qualche problema a giocare qualsiasi gioco che abbia bisogno di un'accelerazione grafica di un certo livello! ;)

Ivan Vitolo ha detto...

ci ho giocato tutto il tempo con le lacrime agli occhi, l'avevo anche completato ma ho cancellato l'ultimo salvataggio perchè c'erano un milione di cose da fare, la storia, man mano che vai avanti ti spinge a giocare, quell'aria post atomica aria anni 50 ti da quell'angoscia che stranamente definirei bellissima ( eh lo so è da matti questa definizione ), non ti dico che effetto fa quando per la prima volta vedi l'esterno, un'immenso mondo a perdita d'occhio , è in quel momento che scopri davvero di essere il protagonista del gioco, sei davvero un coglione che vede il mondo per la prima volta, e la tua esperienza cresce assieme all'esperienza del personaggio, guarda la smetto che ne parlerei per ore, per me un semplice capolavoro, tant'è che ho smesso di giocare ad altri giochi e ora aspetto solo il seguito.

P.s.
ti aggiungo ai link ;)

Colei che... ha detto...

Ciao Ivan, benvenuto da queste parti! :D

Sono sicurissima che si tratti di un gioco pazzesco... ho letto e sentito un sacco di commenti entusiastici, e non nascondo che la voglia di giocarci sarebbe davvero tanta! ;)
Ciao!

Silmiaug ha detto...

Tutto in quel gioco è perfetto (tranne forse il finale...), a partire da quella sensazione di malinconia autentica che sfido chiunque a non provare aggirandosi per il mondo in rovina.

In fondo, in quale altra esperienza videoludica (ma non solo) ti capita di mitragliare di plasma scorpioni giganti e mutanti assassini con questa musica in sottofondo? :)

http://www.youtube.com/watch?v=8SadX_yYa1c

(E non chiedermi come sono finito a parlare qui di Fallout 3 salterellando di blog in blog, certe cose succedono e basta. :D)